SERVICE: +393478704557 Sales&Purchasing: +393341638859 - mail: info@grpe.it

PEELING ULTRASONICO

Il peeling ultrasonico si serve di un manipolo contenente testine in ceramica/quarzo che, una volta eccitate per mezzo della corrente elettrica, emettono vibrazioni piezoelettriche che provocano la vibrazione del manipolo con 27.000 vibrazioni al secondo sulla superficie cutanea.

Queste rapide vibrazioni espellono le impurità cutanee in superficie e consentono la rimozione delle cellule cutanee morte. Il manipolo vibrante viene quindi utilizzato per una detersione profonda e per una delicata esfoliazione dell’epidermide.

Inoltre, i rapidi allungamenti e contrazioni del manipolo vibrante distruggono i batteri cutanei provocando l’implosione della parete cellulare singola delle cellule batteriche.

Inoltre, è possibile impostare le vibrazioni sonore a una determinata frequenza al fine di facilitare l’assorbimento delle formulazione per la cura della pelle.

Il peeling cutaneo ultrasonico offre un’alternativa molto più mansueta e meno aggressiva rispetto ai tradizionali metodi di microdermoabrasione dell’esfoliazione cutanea.

La tecnologia del peeling ultrasonico è prevista nei seguenti sistemi di trattamento: Ultra e Synergy.

Back to Top