SERVICE: +393478704557 Sales&Purchasing: +393341638859 - mail: info@grpe.it

FOTOTERAPIA A LED

L’impiego della luce a LED come terapia di trattamento è denominata “Fototerapia” ed è ottenuta mediante misurazione dell’energia luminosa nelle unità fotoniche.

L’energia luminosa si trova in ogni nervo, cellula, ghiandola e muscolo del corpo e ciascuno di questi emette la propria esclusiva vibrazione di frequenza.

Quando il corpo perde il suo equilibrio (a causa di invecchiamento, salute, ambiente, stile di vita o altri fattori esterni) la vibrazione di frequenza all’interno delle cellule è compromessa e tale disturbo può provocare segni di invecchiamento, patologie della pelle, malattie e infermità.

Ciascuna lunghezza d’onda di colore dispone di una specifica e unica vibrazione di frequenza. Specifiche lunghezze d’onda della luce hanno un’azione bio-stimolatrice sulle cellule e possono pertanto essere utilizzate per un’efficace normalizzazione degli squilibri cellulari e per il trattamento di determinate patologie della pelle.

Ad oggi sono disponibili diversi studi scientifici sull’effetto della fototerapia nella guarigione dell’acne e su altre patologie della pelle.

La NASA ha recentemente condotto studi sull’utilizzo di luci a LED rosse per il miglioramento della crescita cellulare e ha scoperto che l’applicazione di specifiche lunghezze d’onda della luce provoca un aumento dell’attività dei fibroblasti e il miglioramento della sintesi del DNA, favorendo la produzione di nuovo collagene.

Uno studio successivo condotto dal Wisconsin Medical College ha dimostrato che specifiche lunghezze d’onda della luce a LED rossa possono essere utilizzate per accelerare la guarigione delle ferite.

L’American Academy of Dermatology (Accademia Europea di Dermatologia) ha sottolineato che l’utilizzo della luce a LED blu può essere utilizzata per distruggere i batteri prodotti dall’infiammazione associata al propionbacterium acnes.

Il British Journal of Dermatology ha reso noto che la combinazione di specifiche lunghezze d’onda della luce rossa e blu può trattare l’acne in modo efficace.

Un recente studio condotto dall’Hammersmith Hospital ha dimostrato che la fototerapia con la combinazione di luce rossa e blu per il trattamento dell’acne ha prodotto risultati più rapidi rispetto all’applicazione con la sola luce blu.

La tecnologia della fototerapia a LED rossa e blu è prevista nei seguenti sistemi di trattamento: Ultra, Ultimate, Synergy.

Back to Top